Warning: Creating default object from empty value in /web/htdocs/www.noiduepercaso.com/home/wp-content/themes/hoarder/framework/zilla-theme-functions.php on line 141
Trinidad | noiduepercaso

All posts tagged trinidad

fermate ad cazzum

i cubani sono dei geni! l’autista del pullman che ci deve portare a trinidad si è prima fermato ad un tipo di bar a prendere un litro di latte, ora si è fermato in una casa nel mezzo del nulla. è sceso, ha salutato la padrona di casa, sono entrati in casa a braccettoe sono usciti dopo 10min… lui era tutto sorridente. vi giuro che sto raccontando la verità! e la compagnia dei bus che abbiamo preso è quella più professionale!
dopo che è risalito sul bus, insieme a lui è salito un tipon stranissimo, completamente senza denti! la cosa figa è che ha visto manuel e gli ha chiesto se gli vendeva le sue scarpe! manuel non gli cercava di dire che erano le uniche scarpe che aveva mentre io dietro gli facevo “oh dai manu, ma dagliele no? fanno pure cagare quelle scarpe!” e lui “minchia le ho comprate prima di venire a cuba, le ho pagate pure 80 euro!!!”
insomma, l’affare non si è chiuso!

a trinidad

bellaaaaa… ci piace moltissimo come primo impatto questa cittadina! sembra di stare a salvador de bahia!
quelle che vedete sulla macchina in lontananza sono i nostri bagagli!
in pratica ci sono venuti a prendere ma
visto che è vietato trasportare turisti su un carro particular allora lui si è caricato le borse e noi lo inseguiamo a piedi per la città!

la sera a trinidad

mucha caliente la noche a trinidad! si svolge tutto a plaza mayor, si suona, si balla la salsa, si bevono mojito… solo che noi c’abbiamo un sonno che ci si porta via, e allora a nanna per essere carichi domani!

la bella lavanderina

ogni tanto ci tocca lavare un po’ di panni… quindi ecco bacco alle prese con fontana e sapone!

che pace

che pace in questa casa particular… non si sente volare una mosca! c’è un cortile interno tutto dipinto di colori pastello, un pappagallo, due pappagalletti, un pesce rosso, una tartaruga marina e un cane bassotto!

in bici a trinidad

oggi abbiamo affittato le bici che però nom hanno i freni come le nostre ma i freni a pedale. per farglielo capire a carlotta e valeria abbiamo seguito un corso rapido ad una autoscuola del posto!

aribucato

non ci crederete mai ma valeria ha bucato la ruota della bici!
sotto il sole cocente di trinidad, dove fa un caldo pazzesco, valeria è riuscita a bucare! a ‘sto punto è lei che porta sfiga!

plaza mayor

questa è plaza mayor, la piazza principale di trinidad. fa un caldo bestia, ci sono solo i turisti in giro, i locali stanno rinchiusi in casa all’ombra.

dalla torre

siamo saliti sulla torre più alta di trinidad da dove si può vedere tutta la città.
bella, veramente bella.
la guida dice che se parigi fosse a cuba sarebbe a trinidad.