Archive for settembre, 2011

siamo a siem reap

dopo 5h di sbalzi e salti sul van che è partito stamattina da phnom penh, siamo or ora arrivati a siem reap.
lavata veloce e siamo pronti per andare nella zona dei templi di angkor!

ta prohm

signori, ma in che posto siamo finiti? e soprattutto in che tempo siamo? questo luogo è semplicemente meraviglioso, surreale, fuori dal mondo!
siamo a ta prohm, un tempio in cui la natura si sta riprendendo i suoi spazi che le erano stati tolti.
qui ogni muro, ogni sasso, ogni pezzo di pavimento è avvolto da possenti radici di alberi mastodontici!
è semplicemente fantastico, difficile da descrivere a parole.
guardatevi un bel po’ di foto fatte!
ne ho messe tante perchè merita tanto!
20110901-183136.jpg20110901-183156.jpg

20110901-185619.jpg

20110901-185648.jpg

20110901-185655.jpg

20110901-185712.jpg

20110901-185727.jpg

20110901-185902.jpg

20110901-185842.jpg

20110901-185851.jpg

20110901-185908.jpg

20110901-185918.jpg

20110901-185925.jpg

ta prohm la storia

per chi è interessato ecco una foto della pagina della lonely su ta prohm

20110901-190639.jpg

ta prohm il video

e per finire anche un bel video del tempio!

bayon

un altro tempio che siamo riusciti a vedere è bayon, un’immensa struttura voluta da un sovrano nel 1182 e che contiene 216 enormi teste che ti guardano con “sorriso gelido”, del tipo “occhio a quello che fai che io te vedo”.
in effetti le teste rappresentano il sovrano che teneva sott’occhio sempre la popolazione del proprio vasto territorio.

la struttura è bizzarra: ci sono corridoi inclinati, rampe di scale ripidissime, 56 guglie stile gotico e sopattutto le 216 faccione che ti guardano costantemente.

anche questo tempio è spettacolare… in più l’abbiamo visitato praticamente da soli perchè ha comiciato a pioviccicare e sono andati tutti via… c’era un’atmosfera surreale, di pace totale, si sentiva solo la pioggia cadere sulle enormi rocce! bellissimo!

20110901-191303.jpg

20110901-191314.jpg

20110901-191518.jpg

20110901-191526.jpg

20110901-191533.jpg

20110901-191540.jpg

20110901-191545.jpg

20110901-191552.jpg

bayon il video

anche qui, per darvi un’idea dell’atmosfera, abbiamo fatto un piccolo video

angkor wat

siamo nel luogo simbolo della cambogia, il tempio per antonomasia, angkor wat.
sarò sincero: mi sono piaciuti di più i due templi di ieri.
seppur l’angkor wat sia immenso, maestoso, si estenda su un’area di 2kmq è veramente “troppo” grande, è troppo tutto.
non dico che non sia bello, ma sicuramente non si respira l’atmosfera che abbiamo respirato ieri negli altri due templi.
è come andare a san pietro o in una chiesetta medievale di un paesino… per quanto sia maestosa e bella san pietro l’atmosfera è sicuramente diversa.
cmq, a parte bello o meno, questo tempio al massimo del suo splendore doveva lasciare veramente a bocca aperta.
è circondato da un fossato pieno d’acqua largo 190mt, le mura sono fatte da pietre trasportate da una cava distante 50km dal sito (pensate che mazzo!), ci sono 3 torri principali e la più grande rappresenta il monte meru, sacro agli induisti.
tutte le mura del primo livello sono intarsiate da stupendi bassorilievi che rappesentano scene di battaglie, scene religiose o leggende.
e’ lunico tempio che non e’ mai stato abbandonato e lasciato alla giungla, per questo sie’ conservato meglio degli altri.

vabbeh, basta con la lezione di storia, eccovi qualche foto scattata con l’iphone.

20110902-190408.jpg

20110902-190423.jpg

20110902-190438.jpg

20110902-190449.jpg

20110902-190502.jpg

20110902-190518.jpg

20110902-190528.jpg

20110902-190535.jpg

pioggia sull’angkor wat

verso fine visita ha tirato giù uno scroscione da panico!

i bambini locali che si trovavano sulla strada ciottolata si sono divertiti da matti a buttarsi in acqua e farsi fare le foto!

20110902-190619.jpg

20110902-190626.jpg

20110902-190633.jpg

video della pioggia

per farvi capire…