Archive for dicembre, 2010

ponte a folgarida

per questo ponte dell’immacolata ci siamo presi qualche giorno di ferie e ce ne siamo andati a sciare a folgarida, marileva e madonna di campiglio.

chiaramente tutti uomini al grido di rutti e scuregge libere, abbiamo passato 5gg veramente spettacolari! non abbiamo fatto altro che mangiare e sciare… il freddo era tanto ma c’era anche tantissima neve… bello bello!

natale oggi

questo video è veramente carino… fa vedere come sarebbero adnati avanti gli eventi della natività se fossero successi oggi!

guardatelo, mischia iphone, twitter, facebook, email, foursquare…. è veramente figo!

discesa in cordata

ieri siamo stati a Castel Giuliano (Bracciano) alla tenuta di Monte la Guardia, un agriturismo abbastanza sperduto. era l’evento aziendale di fine anno, organizzato, stavolta, da me medesimo.

volevamo fare una cosa diversa dalla solita cena aziendale formale in un qualche anonimo ristorante di roma, così mi sono attrezzato e ho cercato sul mio amico google… ho trovato, dopo un po’, una società che organizza escursioni a tema, formazione aziendale ecc. ecc…. alla fine abbiamo organizzato insieme un’escursione nella tenuta sotto Castel Giuliano, cone discesa in cordata dalla cascata (spettacolare oltretutto) di 30metri.

da sotto, obiettivamente, sembra alta ma non eccessivamente. invece quando si arriva su e si guarda di sotto, appesi ad una corda senza nessun altro appiglio, obiettivamente un po’ ti fa cagare sotto.

oltretutto, viste le piogge degli ultimi giorni, la cascata era stracarica e, anche se mi avevano detto che non ci saremmo bagnati, in realtà per un pezzo si andava proprio sotto l’acqua… chiaramente non eravamo pronti e quindi per qualche ora siamo stati con i vestiti totalmente fradici.

però bellissima esperienza, una bella carica di adrenalina! da rifare, magari quando fa più caldo, però sicuramente da rifare!

partenza per l’africa

domani siamo in partenza per l’africa e stavolta non per andare in vacanza! andiamo in una missione di suore cattoliche di nairobi che hanno aperto una scuola per bambini orfani. insomma, andiamo giu dare una mano in quello che serve, di preciso non lo sappiamo bene neanche noi.

ci siamo uniti ad un gruppo di un’altra ventina di persone di una onlus romana. loro fanno 2/3 viaggi all’anno in questa scuola, di solito sotto le vacanze, e stavolta ci siamo aggregati anche noi.

cercherò di aggiornare il blog, intanto mi hanno incastrato a fare il blog della scuola e del viaggio che trovate a questo indirizzo http://ongatarongai.wordpress.com/

intanto, buon natale a tutti!

in partenza

ci siamo, in partenza anche noi per nairobi. stopover una notte a doha e poi arriveremo in kenya!

a doha

come non potevamo fare un giro a doha? Ma quanti soldi c’hanno questi???

connessi in volo

che figata… sulla qatar airways si può accendere il cell e connettersi, veramente gajardo! stanno avanti ‘sti arabi!

in attesa delle valigie

stiamo stracarichi di borse piene di giochi, vestiti, cose da mangiare… aspettiamo l’ultima valigia e poi usciamo!!!

ritmi diversi

diciamo che ci sono ritmi un po diversi quaggiù… sveglia alle 6.30, lodi alle 7 e partenza alle 7.30.
a roma se mi sveglio alle 6.30 é per andare in piscina, qui é per fare le lodi… abitudini diverse!