riti africani

per tutta la mattina abbiamo preso un cocotaxi che ci ha portati in posti un po’ più tipici. siamo stati in questo parco bellissimo attraversato da un fiume.
abbiamo beccato due persone che stavano facendo un rito della “santeria”: in pratica hanno preso due polli vivi, gli hanno tagliato la testa, hanno buttato le teste in una pozza, con l’acqua sporca di sangue si sono lavati le facce e poi hanno cominciato a buttare dei pezzi di cocco come fossero dadi… bah!

Leave a Comment

*