Archive for aprile, 2010

leonardo e nicolò

10gg fa mia cugina ha partorito due gemelli… come la lupa con romolo e remo… a parte gli scherzi le avevo promesso uno shooting fotografico e oggi, per pasqua, per circa mezz’oretta mi sono messo in camera da letto a fare foto a destra e a sinistra e diciamo che sono soddisfatto del risultato… i modelli si sono comportati bene, non hanno fumato ne’ sniffato cocaina in camerino, e non hanno nemmeno chiesto soldi alla fine… :-)

11 dollari buttati


niente… non ho mai vinto niente alle estrazioni (lotto, lotteria, tombola…) e questa volta non poteva essere da meno! ieri hanno fatto l’estrazione per la maratona di new york e non mi hanno estratto… bastardi!!! me la pagherete!!! (invece sarò io a pagare loro… ancora maledetti!)

corri carlotta, corri!

sabato scorso ho convinto carlotta a fare una corsetta al mare… è stata una grandissima impresa, è come se qualcuno mi riuscisse a convincere di leggere un libro su platone, più o meno.
intanto, più che una corsa sono state delle ripetute di 100/150mt intervallate da minuti e minuti di camminate… il bello è che carlotta faceva: ok, “a quel palo della luce ricominciamo a correre.” arriviamo al palo e le faccio “dai, ora corriamo”, e lei “no, la luce del palo è spenta, avevo detto al primo palo della luce con la luce accesa!” (erano le 3 di pomeriggio!)

cmq alla fine della fiera ci siamo fatti 8km e mezzo… voi direte “ammazza tanti!”, si ma in 1 ora e 9 minuti… ero più stanco dopo quella corsetta fatta in quel modo che dopo un allenamento serio… notare che carlotta è riuscita pure a sudare (guardate la chiazza di sudore sotto le tette!)

YKK sulle zip

sarò scemo, ma io mi sono sempre chiesto perchè su tutte le zip c’è scritto YKK. beh oggi l’ho scoperto… è l’acronimo di Yoshida Kogyo Kabushikikaisha, un giapponese che nel 1934 fondò la sua azienda, chiamata Yoshida Industries Limited, che oggi produce circa il 90% di tutte le zip del mondo.

la cosa che mi fa più paura è sapere quante zip produce la sua più grossa fabbrica che si trova in georgia, stati uniti. sparate una cifra, al giorno secondo voi, quante zip può produrre? no, non potete capire, io sono rimasto allibito dalla cifra. producono 7 milioni, no dico, 7 milioni, di zip al giorno! a me sembra pazzesco come numero!

la prossima volta che farò pipì, oltre a non incastrarmelo nella zip, penserò per 1 minuto al signor yoshida, a come se la deve passar male (se ancora vivo) o come se la passano male i suoi eredi in quel momento!

giornata impegnata domani

domani mi aspetta una giornatina niente male… la mattina ho una gara podistica, l’appia run, 13km di corsa al centro di roma.

poi alle 13.45 starò allo stadio olimpico  a seguire il derby direttamente da dietro la porta di una delle due curve… spettacolo! la prossima volta gioco direttamente! :-) speriamo bene!

eccomi al the run

Stiamo per partire…

appia run

oggi ho corso l’appia run, 13km partendo dall’appia antica, parco della caffarella e poi terme di caracalla. la corsa è stata abbastanza dura, insomma correre sui “san pietroni” dell’appia antica non è proprio banale, la storta è sempre dietro l’angolo. ho chiuso bene però, 4’13” al km su 13km, 53’33” tempo di arrivo, sono arrivato 267imo su 2600 partecipanti… sono soddisfatto dai!

derby da bordo campo

ma chi è quello vicino a me? :-) eh già… mi hanno ripreso su sky a fine partita mentre cercavo di fare qualche filmato a totti e compagni che festeggiavano sotto la curva… devo dire che, anche se non sono un gran tifoso, vedere il derby da dietro la porta sotto la curva sud è una bella emozione. a parte il fatto che devi stare 4 ore in piedi al freddo (dopo una gara tirata di 13km è una mano santa), beccarti pedardi, fumogeni, bottigliette varie è veramente molto figo stare la deitro e vedersi i giocatori che esultano a 1mt da te!

eccovi un po’ di striscioni esaliranti della curva sud

e questi sono un paio di filmati dei festeggiamenti fatti

primo goal

festeggiamenti a fine partita

giro delle ville tuscolane

oggi abbiamo fatto un’altra garetta di 10km, che poi in realtà erano 8,7, con partenza da frascati e in giro per le ville tuscolane come villa torlonia, villa aldobrandini, villa grazioli ecc. ecc.

la gara è partita tutta in salita, una pettata assurda che da frascati ci ha portato a salire di circa 150mt in un paio di km… c’era la gente, incluso me, che stava veramente schioppando. mentre ero lì e leggevo 176bpm sul cardio frequenzimetro passa il bastardo di marco tutto bello fresco che mi fa “ohhh vuoi corre? che in discesa corrono tutti, pure i cocomeri!” non c’avevo manco il fiato per mandarlo a cagare…

cmq alla fine ho chiuso in 39’21” al 176imo posto su 1043 partecipanti, 3 minuti dietro il fottuto che mi ha superato in salita!

non contenti dello sforzo fatto in gara, siamo tornati a casa da frascati in bici, altri 36km (il pazzo di marco arrivato all’eur è risalito a frascati sempre in bici… no comment!)