saluti da miami

il nostro caro amico frizio è andato a trovare l’altro malato di lollo a philadelphia e chiaramente non potevano perdersi lo spring break a miami.

ecco la cartolina che abbiamo ricevuto (carlotta mi ha espressamente vietato di scrivere che cosa hanno scritto dietro, però se siete curiosi cliccate sulla cartolina e si apre più grande!)

oltretutto fabrizio è pure mio testimone… ma che speranza c’ho io secondo voi?!

Leave a Comment

*