una volta non ero così… sigh!

una volta non ero così… insomma una volta ero preciso, non mi dimenticavo le cose, ero ordinato… ora invece! carlotta mi sta portando sulla cattivissima strada

l’altra mattina avevo appuntamento con il tassista alle 7 di mattina per andare a fiumicino; non mi è mai capitato di sgarrare… invece… mi ha svegliato il tassista alle 7.30 perchè carlotta mi ha fatto mettere la sveglia in salone e io non l’ho sentita… l’aereo però non l’ho perso!

una volta ero ordinato e rompevo le palle a carlotta perchè lo fosse pure lei… adesso mi trovo ad essere disordinato pure io, c’è un bordello nel mio armadio assurdo…

aiutatemi, sto cadendo in un baratro senza ritorno!!!

Leave a Comment

*