060606 filo diretto con carlotta

quando carlotta non sa che fare alza il telefono di casa, digita lo 060606 (che per chi non lo sapesse è il numero del comune di roma) e inizia la telefonata con una frase del genere: “salve, avrei bisogno di un’informazione… non so bene che fare stasera, lei che mi può consigliare?”. vi giuro, non è uno scherzo, c’è gente che può tranquillamente testimoniare queste scene essendo stata presente.

dall’altra parte immagino che la centralinista, iperscazzata a prescindere, si sente una matta che fa una domanda del genere, diventa ancora più scazzata, ma forse riesce a mantenere la calma e le chiede un po’ più di dettagli e carlotta fa: “boh non lo so, non ho idee chiare, magari se mi dice qualche evento carino che c’è a roma stasera, una cosa simpatica magari…” la telefonata finisce sempre con la centralinista che prende il primo evento che ha sotto gli occhi, lo spaccia per la cosa più figa del mondo e lo dice a carlotta

questa, si autofomenta e comincia a chiamare e messaggiare tutti gli amici spacciando lo spettacolo come l’evento dell’anno e cercando di convincere tutti gli amici di andarci insieme. ogni volta che succede questa cosa tutti ci cascano e finisce sempre che si vedono degli spettacoli teatrali terribili, tipo teatro sperimentale con degli attori che si presentano sul palcoscenico dentro dei sacchi dell’immondizia nera e cominciano a mugulare aspettando la reazione del pubblico… insomma a fine serata tutti vorrebbero gonfiare di botte carlotta e la centralinista dello 060606… il problema è che tutte le volte succede la stessa identica cosa e tutte le volte tutti si fanno convincere da carlotta!

Leave a Comment

*