Archive for maggio, 2008

scelta la meta del viaggio di nozze

polinesia.jpg

eh già, abbiamo deciso! POLINESIA! forse un po’ scontato ma vista la lontananza e il costo forse è l’unica occasione per andarci… insomma speriamo che ci sarà un solo viaggio di nozze per tutti e due, senno’ abbiamo altri problemi!

ancora non abbiamo il programma preciso, stiamo vagliando un centinaio di depliant che ci hanno dato in diverse agenzie. l’idea è quella di unire la vacanza “avventura” al fancazzismo più totale, quindi metà viaggio in Australia e metà in Polinesia, magari in crociera per vivere al meglio tutte le isole dell’arcipelago.

ed è qui che intervenite voi! insomma il nostro regalo sarà una lista di nozze fatta in agenzia… cmq appena avremo deciso il programma vi faremo avere tutti i dettagli su questa pagina!

il cambio di stagione

cambio.jpg

dovete sapere tutti che carlotta ieri, come ogni anno, ha deciso di fare il cambio di stagione nel momento meno appropriato dei 365 giorni che le sono concessi (quest’anno pure 366). iniziamo con il raccontare che cosa significa “cambio di stagione” per carlotta. per lei, questa prassi che è ormai comune a tutti gli esseri del mondo occidentale, significa nell’ordine:

  • cappottare l’armadio
  • arrampicarsi nel controsoffitto e fare il più casino possibile per tirare giu gli scatoloni dell’estate/inverno andando ad incasinare quel poco ordine che ero riuscito a mettere
  • smontare tutti gli scatoloni e versare il contenuto sul letto/pavimento
  • cercare di far rientrare i vestiti nello stesso spazio dell’anno scorso (cosa che puntualmente non riesce a fare)
  • chiamare maurizio per aiutarla a sistemare con ordine le cose nell’armadio
  • ascoltare maurizio che inveisce contro di lei perchè ci sono troppi vestiti e che le dice che in natura nulla si crea e nulla si distrugge, però si possono buttare un sacco di cose

insomma ieri, dopo l’ennesimo cambio di stagione fallito, il risultato è che ci sono 4 scatoloni che non si riescono a chiudere vicino al letto e che stasera, se non li fa sparire, gli verrà appiccatoil fuoco.

il fotografo

questo weekend ci siamo fatti la chiusa con i fotografi di mezza roma. ho preso appuntamento in tutta roma, da venerdìa sabato inoltrato non abbiamo fatto nient’altro che andare a vedere i fotografi. abbiamo visto talmente tante foto di altri matrimoni che ho tipo la nausea.

in ogni caso, chiaramente, sono stato io a prendere tutti gli appuntamenti e a cercare di incastrare tutti gli orari stando ore al telefono con i fotografi da un lato e carlotta dall’altro! dopo che ho fatto notare a baccolini che fra un po’ mi sposo direttamente da solo visto il suo “timido interessamento” (me l’ha fatto cambiare lei, io volevo scivere menefreghismo) nell’organizzare, la sua risposta è stata la seguente email:

“ACIDO VOGLIAMO FARE I COSTRUTTIVI O DISTRUTTIVI?
A BELLO VEDRAI CHE QUANDO AVRAI BISOGNO DI ME PER TUTTE LE PAPPE ED I CULI DEI TUOI BAMBINI DA PULIRE TE NE PENTIRAI!”

no comment

beata ingenuità

kamasutra-01.JPGieri sera sono andato da solo, visto che bacco era a milano per lavoro (almeno dice lei, e a me piace crederlo) all’incontro prematrimoniale. argomento: la sessualità. devo dire che è stato simpatico perchè il prete, essendo giovane, ha reso tutto molto spontaneo sena troppi imbarazzi. però devo raccontare un aneddoto degno di nota.

si parlava di cosa era lecito e non lecito per la chiesa fare durante un rapporto sessuale. ad un certo punto il prete fa: “secondo voi la fellatio è lecita?”. chiaramente si è creato un po’ di imbarazzo e nessuno voleva rispondere. alchè il prete fa “beh sapete che cosa è la fellatio, no?”. a questo punto qualcuno timidamente ha cominciato a dire “sì”, insomma 4, 5, 6 persone hanno detto sì, gli altri annuivano. a questo punto il prete, vedendo una ragazza un po’ titubante le fa “tu sai cosa è la fellatio?” (commento del redattore rivolto alla tipa: ora, tu cara ragazza, stai facendo un corso matrimoniale, hai una certa età, magari stai con il tuo lui da qualche anno, magari ci convivi pure, ricordati anche che siamo nell’anno 2008… insomma anche se veramente per qualche motivo che a me risulta inconcepibile, tu non sappia cosa è la fellatio, ti prego menti, di’ di sì, ti prego, non umiliarti di fronte ad altre persone adulte).

beh fatto sta che questa ragazza, alla domanda se conoscesse o meno la fellatio ha risposto seccamente, e pure ad alta voce “no”. vi giuro volevo morire, se fossi stato il ragazzo l’avrei lasciata in quell’esatto istante! alchè il prete se la guarda, sorride un po’ e le fa “chicca mia, è un pompino… hai capito ora?” standing ovation per il prete, il mio nuovo mito!

il cambio di stagione 2

cambiostagione.jpgquesta è l’ultima foto che vedrete dei vestiti invernali di carlotta, dopo li brucerò direttamente. dopo che la signorina è partita per una settimana per lavoro e mi ha lasciato il compito di “aspirare” tutti i vestiti in quei sacchi di plastica che si aspirano con l’aspirapolvere, giurandomi che li avrebbe messi a posto, beh i vestiti stanno ancora la.

vi giuro glieli brucio, è l’ultimo warning, poi se entro stasera non li mette via passo direttamente con la benzina!

il vigile carlotta

ilvigile.jpgdovete sapere che tutte le mattine, su via di malafede, c’è il delirio più totale per andare verso la colombo, insomma a volte ci vogliono 15 minuti buoni per fare tutta la fila e arrivare sul semaforo della colombo.

tutte le sante mattine c’è il paraculo/parucula di turno che si fa la fila in contromano e poi cerca di rientrare nella carreggiata giusta verso la fine, in prossimità del semaforo per non farsi vedere dai vigili che chiaramente farebbero le multe. ogni volta che vedo questa scena spero tanto che quella macchina si cappotti, senza che il passeggero si faccia male però.

stamattina, si è presentata un’altra scena di questo tipo, ovvero la solita smart, che si pensa più furba delle altre macchine perchè è più piccola e quindi dovrebbe godere di diritti superiori, si è fatta qualcosa come 300 mt in contromano. a quel punto “il vigile carlotta” è scesa dalla macchina, si è messa in mezzo alla strada, ha bloccato la smart, ha bussato sul vetro inveendo contro la tipa dentro che però non se l’è cagata di pezzo. a quel punto “il vigile carlotta” ha cominciato a correre verso l’incrocio raggiungendo i suoi veri colleghi e urlando “vigili vigili, questa smart si è fatta tutta la fila contromano, fermatela!!!”. poi rivolgendosi agli automobilisti in fila fa “tanto voi siete tutti testimoni, no?” a quel punto la standing ovation di tutta la fila ha portato i veri vigili a fermare la smart e a farle la multa.

carlotta for mayor of rome! fino a che qualcuno non la gonfia di botte!

scommettiamo che?

sepang_kimi_pitstop.jpg

minchia incredibile… non ho parole! carlotta ha ribucato la ruota, cioè non ci volevo credere quando mi ha chiamato al telefono.  ormai cambio le gomme più veloce del pitstop ferrari… ringrazio il blog così ho modo di tenere traccia della media di ruote bucate, l’ultima volta è stata il 27 marzo, quindi signore e signori, siamo sopra la media di 1 ruota ogni due mesi… grande carlotta, continua così, ti porto a “scommettiamo che!”

adesso parlo io!

da questi racconti si capisce che la matta sono io, ma adesso vi farò vedere chi mi tocca sopportare ogni giorno… il caro martinoli, così puntiglioso e così preciso, sembra verdone in uno dei suoi classici film, testimone ne è questo filmato che vi farà capire la sua pazzia.

[HTML1]

la moglie perfetta

altro che baccolini!!!
comincio a mettere i soldi da parte!

[HTML1]